Sono 4 in un anno

Assassinato in Venezuela molisano originario di San Martino in Pensilis

Cronaca
gio 13 dicembre
SAN MARTINO IN PENSILIS. Nuova notizia luttuosa per la comunità molisana in Venezuela. Ci informa Michele Petraroia: «Il Prof. Michele Castelli, originario di Santa Croce di Magliano, docente all'Università di Caracas, insignito lo scorso anno del titolo di Ambasciatore dei Molisani
CAMPOBASSO. Dopo anni di attesa e di lavoro precario prestato alle dipendenze della Asrem contribuendo a garantire sul territorio regionale e nella rete ospedaliera l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza con contratti a tempo determinato, con provvedimento del Direttore
Rifiuti speciali

Macchia d'Isernia, manomesso il depuratore comunale

Cronaca
gio 13 dicembre
MACCHIA D'ISERNIA. I carabinieri della Stazione di Monteroduni coadiuvati da personale della Forestale nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, hanno ispezionato e controllato un impianto di depurazione sito nel comune di Macchia
Lotta allo spaccio

In stazione con della marijuana, fermate due persone

Cronaca
gio 13 dicembre
ISERNIA. A Isernia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto al controllo di un cittadino, che si aggirava a piedi, con atteggiamento sospetto, all’interno dello scalo ferroviario. La perquisizione personale ha portato al ritrovamento
CAMPOBASSO. Filomena Calenda, Consigliere Regionale della Lega Salvini Molise, esprime tutta la sua soddisfazione per l’approvazione, da parte del Consiglio Regionale, della proposta di modifica della legge 15/2013 riguardante le misure in materia di prevenzione e contrasto alla
CAMPOBASSO. Agevolazioni fiscali per le persone con disabilità. La Direzione regionale del Molise e le associazioni a confronto Si è tenuto oggi presso la sede di via Scatolone un incontro sul tema “Agevolazioni fiscali per le persone con disabilità”. Nel corso dell’evento, i funzionari
CAMPOBASSO. In occasione dell’attacco terroristico a Strasburgo a poche ore da un importante seduta del Parlamento Europeo, il Presidente del Consiglio regionale Salvatore Micone ha dichiarato: “L’ennesimo attacco terroristico crea sconcerto e indignazione generale. Questa volta
In rete

Web e social tra responsabilità e irresponsabili

Attualità
gio 13 dicembre
LARINO. Parlare della comunicazione non è semplice. Di sicuro l’argomento dev’essere sempre collocato nel primigènio terreno di coltura. E’ da questo che occorre partire perché è quello in cui siamo stati collocati nascendo. Insomma l’angolo imprescindibile, a cui non ci si può non-riferire,
TERMOLI. Reduci dall’amaro mancato confronto con i vertici sanitari regionali (esclusi quelli commissariali) dal comitato San Timoteo arriva un monito: «Facciamo i bravi!» e nessun riferimento era ai figuri del romanzo manzionano dei Promessi Sposi. «In Emilia-Romagna, oltre ad avere
TERMOLI. Piccoli segnali di ripresa allo stabilimento Fca di Termoli, dove non si andrà più in cassa integrazione nel reparto dell'8 valvole. In data odierna, 12 dicembre 2018, si è svolto l’incontro, tra il Comitato Esecutivo delle Rsa e la Direzione Aziendale di Fca. L'ordine del
TERMOLI. Stavolta per voce della segreteria territoriale della Uilm-Uil, che ha affisso allo stabilimento Fca una nota nella bacheca sindacale, apprendiamo che Termoli ottiene la certificazione Silver nel Wcm. «II nostro stabilimento con il punteggio di 61, ottiene la certificazione
TERMOLI. Gli ex lavoratori dello Zuccherificio del Molise, riuniti nel comitato di chi rivendica diritti acquisiti nel tempo avevano ammonito che non sarebbero stati disponibili a contatti blandi con la politica regionale e così, oggi, durante i lavori del Consiglio regionale, sono
TERMOLI. Indossano gilet gialli, ma sono lividi di rabbia, gli ex dipendenti dello Zuccherificio del Molise, che con una delegazione che è espressione del Comitato in cui sono riuniti, hanno fatto visita al Consiglio regionale indossando proprio il simbolo della contestuale protesta
VENAFRO. Il Comando Provinciale Carabinieri di Isernia nella trascorsa nottata ha dato esecuzione a sei misure di custodia cautelare - di cui cinque in carcere e una agli arresti domiciliari – richieste dal Procuratore della Repubblica di Isernia Carlo Fucci e dal Sostituto Alessandro
ISERNIA. Nell’ambito della vigilanza straordinaria nel settore della logistica e della sicurezza sui luoghi di lavoro, a definizione attività ispettiva, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia unitamente a militari della Stazione Carabinieri di Filignano hanno
ISERNIA. Un’altra giornata dedicata alla riflessione sulla legalità e sul rispetto delle regole per sensibilizzare i ragazzi sul fenomeno del bullismo e delcyberbullismo: 120 ragazzi, questa volta del 3° anno della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo Statale
AGNONE. Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Compagnia di Agnone hanno eseguito un servizio a largo raggio di controllo del territorio, con l’impiego di numerose pattuglie delle Stazioni e del Nucleo Radiomobile, con particolare attenzione al contrasto delle
CAMPOBASSO. «Maltrattati dal Governo Nazionale e sfruttati da quello Regionale», ad affermarlo è Stefano Mignogna, segretario regionale Conapo – sindacato autonomo rappresentativo del personale operativo dei Vigili del Fuoco. «Che siamo i meno retribuiti tra tutti i Corpi dello Stato
Foto e Video