Brigadiere 55enne si toglie la vita in caserma, sgomento a Bojano

Cronaca
Isernia giovedì 07 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Carabinieri
Carabinieri © Campobassoweb

BOJANO. Un fatto di cronaca ha scosso la comunità locale e l'Arma dei Carabinieri. Il 55enne brigadiere Mario Di Fusco, che viveva a Isernia con la famiglia, ed era attendente del comandante della compagnia matesina, si è tolto la vita in un seminterrato della caserma dove aveva preso servizio.

E' stato scoperto dai colleghi, quando purtroppo non c'era più nulla da fare. Sul posto anche il magistrato di turno. Il brigadiere Di Fusco era benvoluto da tutti, tanto che il gesto estrema risulta incomprensibile.