In giro con l'auto e targa prova falsa, denunciato 22enne

Cronaca
Isernia venerdì 01 marzo 2019
di La Redazione
Targa prova falsa
Targa prova falsa © Iserniaweb.it

ISERNIA. Denunciato dalla Polizia un 22enne che circolava con targa prova falsa.

Pensava di farla franca il 22enne, cittadino rumeno, che l’altro giorno, in pieno centro ad Isernia, circolava alla guida di un’autovettura Fiat Grande Punto, con ben in vista una targa prova, successivamente risultata falsa.

La conformazione della targa prova ha insospettito gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Isernia, impegnati in servizi di specifica competenza, che hanno immediatamente avvisato il personale della locale Sezione di Polizia Stradale.

Una volta fermato il conducente, gli agenti della Polizia Stradale hanno eseguito accurati accertamenti, prima su strada e successivamente in ufficio, che hanno fatto venire a galla diverse anomalie: la targa, infatti, era sostanzialmente un cartone plastificato e sagomato come l’originale.

La falsità della targa prova, apposta posteriormente all’autovettura, ha fatto scaturire, in primis, la comminazione della sanzione amministrativa per la mancanza della copertura assicurativa e il conseguente sequestro del veicolo.

Il conducente, che aveva a suo carico numerosi precedenti, è stato quindi deferito alla Procura unitamente all’intestatario della targa in questione, un 47enne della provincia di Caserta.

Ulteriori accertamenti della Polizia Stradale hanno fatto emergere che anche l’ intestatario della targa prova aveva numerosi precedenti penali: sono stati così scoperti oltre 330 veicoli a lui fittiziamente intestati per i quali si sta procedendo alla cancellazione dalla banca dati Pra e all’avvio dell’iter per il successivo sequestro.