Casa in fiamme di notte, due anziani salvati e trasferiti in altro alloggio

Cronaca
Isernia venerdì 13 settembre 2019
di La Redazione
Casa in fiamme di notte, due anziani salvati e trasferiti in altro alloggio
Casa in fiamme di notte, due anziani salvati e trasferiti in altro alloggio © Vvf Isernia

FROSOLONE. I Carabinieri della Stazione di Frosolone, coadiuvati dai Militari della Stazione di Forlì del Sannio, la decorsa notte subito dopo la mezzanotte, sono intervenuti a seguito di un incendio che ha interessato una palazzina a San Pietro in Valle abitata da una coppia di coniugi. I Militari, subito accorsi, hanno prioritariamente messo in sicurezza gli anziani occupanti dell’appartamento, attivando l’intervento dei Vigili del Fuoco che immediatamente sono confluiti sul posto con due squadre del Comando di Isernia, competente per territorio, e due squadre del Comando di Campobasso. Sul posto si accertava lo stato di pericolo conseguente da un incendio generalizzato al piano primo e principi di incendio ai piani superiori. Di lì a poco i Vigili del fuoco riuscivano a domare le fiamme e spegnere completamente l’incendio, verosimilmente scaturito per cause accidentali.

I Carabinieri, successivamente, ponevano in essere tutte le attività per garantire la messa in sicurezza dell’intero stabile e l’area circostante. Sono stati constatati ingenti danni alla struttura e l'edificio è stato dichiarato non più praticabile; la famiglia dopo aver ricevuto le prime cure da parte del 118 è stata trasferita in un alloggio provvisorio in un altro edificio.

A cura dei Vigili del fuoco, sono state rimosse alcune apparecchiature informatiche ubicate nell’ufficio postale al fine di preservarne la
funzionalità e sono in corso le operazioni di rimozione di altri documenti e dei beni di valore. Sono altresì in corso accertamenti da parte dell’Arma locale al fine di verificare eventuali responsabilità di terze persone.

Lascia il tuo commento
commenti