Sequestrata auto con a bordo oggetti atti allo scasso, caccia a quattro uomini

Cronaca
Isernia venerdì 22 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
attività di controllo per la prevenzione dei furti
attività di controllo per la prevenzione dei furti © polizia di isernia

ISERNIA. Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati della Polizia di Isernia disposta dal Questore Roberto Pellicone.

Nel pomeriggio di ieri, alle 18,00 circa, durante l’ intensa attività di controllo del territorio, volta particolarmente alla prevenzione dei furti in abitazione in città e nelle zone rurali, una pattuglia dell’ U.P.G.S.P. ha notato in Contrada Castagna quattro persone a bordo di un'auto Alfa Romeo 147 intimandogli di fermarsi per un controllo.

Questi, noncuranti, hanno accelerato repentinamente, cercando di far perdere le proprie tracce per eludere così il controllo.

La Volante si è immediatamente posta all’inseguimento dell’auto e la Sala Operativa della Questura ha diramato la nota agli altri uffici, in particolare alla Squadra Mobile, alla Sezione della Polizia Stradale ed ai Vigili del Fuoco, nonché alle altre forze di polizia per il concorso nelle ricerche.

Dopo qualche chilometro percorso ad elevatissima velocità, i presunti malviventi sono scesi dall’auto e, approfittando dell’oscurità, si sono dileguati per le campagne circostanti: gli agenti hanno cercato di rintracciarli esplodendo, a mero scopo intimidatorio, dei colpi di arma da fuoco in aria.

Le ricerche sono proseguite per tutta la notte senza esito, setacciando i terreni circostanti sino allo svincolo di Isernia Sud.

L’auto in questione, precedentemente abbandonata dagli occupanti, è stata sottoposta a sequestro: all’ interno sono stati rinvenuti numerosi oggetti atti allo scasso.

Sono in corso le attività di indagine a cura della Squadra Mobile.