La quarta edizione della Dance Cup Molise è alle porte

Flash News
Isernia mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La quarta edizione della Dance Cup Molise è alle porte
La quarta edizione della Dance Cup Molise è alle porte © Dancing Art Molise

CAMPOBASSO. Mancano pochi giorni all’evento tanto atteso e tutto lo staff dell’A.S.D. Dancing Art Molise e i maestri organizzatori, Luca Russo e Simona Trivisonno, sono pronti.

La quarta edizione della Dance Cup Molise è alle porte e fervono i preparativi per accogliere, ancora una volta e nel migliore dei modi, il grande flusso di persone, tra atleti e pubblico, che saranno presenti il il 16 e 17 Febbraio 2019 al Palaunimol di Campobasso.

Sono attesi quasi 1000 atleti provenienti non solo dal Molise, ma anche da Campania, Abruzzo, Lazio, Puglia, Basilicata e Calabria, che si contenderanno l’ambito trofeo della manifestazione, raffigurante il Castello Monforte, simbolo della città di Campobasso.

Anche quest’anno la competizione, divisa in due giornate, inizierà con le danze di coppia. Sabato 16 Febbraio si contenderanno il trofeo le coppie delle Danze Standard e Latino-americane, dai Senior della 70 oltre ai piccolissimi della 4/7 anni, dai principianti del settore amatoriale, ai campioni di livello internazionale.

Domenica 17 Febbraio scenderanno in pista i ballerini delle Danze Artistiche, dai piccoli dell’Under 7 anni agli adulti della Over 16 e Over 35 anni. Saranno presenti quasi tutte le discipline della danza sportiva negli assolo, nei duo e nei gruppi, con i Duo Synchro Latin e Duo a Tema, le discipline Synchro Dance, Coreografico, Show Dance, Modern, Latino Show, Break Dance e Hip Hop. È confermata la presenza anche di grandi campioni della Danza, con atleti di caratura internazionale, che hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti in ambito Europeo e Mondiale.

A sostenere i ballerini in pista ci sarà di sicuro un nutrito e caloroso pubblico proveniente anche da fuori regione. Sono tante le persone infatti che anche quest’anno si sono organizzate con pullman per raggiungere Campobasso, visitare le bellezze culturali e naturali del Molise, degustare prodotti tipici, pernottare nel cuore del capoluogo molisano e infine raggiungere il Palaunimol per assistere alla competizione.

Una mole organizzativa non da poco per i maestri Luca e Simona, che hanno dovuto provvedere ad invitare scuole di danza, atleti e maestri, convocare e predisporre l’accoglienza di tutto lo staff tecnico composto da circa 40 persone, organizzare l’allestimento del palasport, adempiere a tutti gli aspetti burocratici e prepararsi ad accogliere un flusso così numeroso di atleti e pubblico. “ Tutto questo non sarebbe possibile – confessano gli organizzatori – senza il supporto costante di tutto lo staff organizzativo. 50 persone tra ballerini della Dancing Art Molise e i loro genitori, che con impegno e dedizione contribuiscono ogni anno alla perfetta realizzazione di questo evento.

Questo è un progetto molto ambizioso, che vuole contribuire alla crescita sportiva e culturale della nostra regione, nonché allo sviluppo del patrimonio artistico. Nella nostra regione abbiamo atleti di caratura internazionale, che mensilmente viaggiano in Italia e all’estero per confrontarsi con le migliori realtà del panorama nazionale e mondiale. È giusto che possano mostrare il proprio valore anche dal vivo nella nostra piccola e fantastica regione”.

Non resta dunque che attendere pochi giorni per assistere a questo importante evento sportivo.