«Con la morte di Fred Bongusto Molise ancora più pover, il Teatro Savoia prenda il suo nome»

Flash News
Isernia venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
Aida Romagnuolo
Aida Romagnuolo © personale

CAMPOBASSO. Per Aida Romagnuolo: «Con la morte di Fred Bongusto il Molise in lutto è ancora più povero. Propongo che il Teatro Savoia prenda il suo nome».

«Ritengo che con la morte di Fred Bongusto, cantante questo tra i più affermati in Italia e all’estero che cantò l’amore e portò in alto il nome di Campobasso e della nostra Regione, il Molise si arricchisce di povertà.

Con la morte di Fred, è tutto il Molise ad essere in lutto, perché il nostro ha da sempre rappresentato un patrimonio che appartiene a tutta la Regione. Fred era nato a Campobasso, motivo per cui anche il nostro Capoluogo regionale saprà come riconoscere e dovrà degnamente ricompensare e ricordare il suo grandissimo artista figlio della nostra terra. La mia proposta come consigliere regionale, come cittadina e soprattutto come fan di Fred Buongusto è di quelle che non suscitano scalpore, perchè è dettata dal cuore e dall'affetto e quindi, propongo che gli venga intitolato in suo onore il meraviglioso Teatro Savoia a dimostrazione che il Molise non solo non dimentica, ma che amava il grande Fred anche perchè dallo stesso ha ricevuto molto.