Diritto alla Salute, verso lo sciopero regionale in occasione della protesta del Molise a Roma

Flash News
Isernia venerdì 29 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
protesta del Molise per il diritto alla salute si sposta a Roma
protesta del Molise per il diritto alla salute si sposta a Roma © web

TERMOLI. Il 16 Dicembre 2019 la protesta del Molise per il diritto alla salute si sposta a Roma a piazza Montecitorio come da autorizzazione ottenuta. La piazza ospiterà i manifestanti provenienti dal Molise, per la trasferta si sta provvedendo ad organizzare autobus che partiranno da Agnone , Isernia , Venafro , Campobasso , Termoli e Larino , a Roma troveremo ad aspettarci tanti corregionali li residenti che hanno gia' dato la loro adesione all'iniziativa. L'associazione sindacale SOA e la confederazione unitaria di base CUB in occasione della manifestazione del 16 Dicembre 2019 intendono indire uno sciopero e per questo si sta lavorando . Per lo stesso giorno si chiedera' alle attivita' produttive artigianali e del terziario una serrata , la protesta e' indetta per il diritto alla salute , per la riapertura dei reparti e servizi nei presidi ospedalieri pubblici regionali chiusi in nome di un deficit pubblico generato da una cattiva politica regionale e nazionale.La chiusura dei presidi ha determinato uno spopolamento di intere aree, disocuppazione e l'impoverimento economico di tutta la regione,ci resta la dignita' ma questa non ha prezzo per questo rispondiamo compatti con la lotta contro chi vuole buttarci nel baratro.

Per SOA Sindacato Operai Autorganizzati

CUB Confederazione Unitaria di Base

Andrea Di Paolo

Dilma Baldassarre

Alfredo Tamburini