Unilever: domani la messa del Vescovo dinanzi ai cancelli. Lunedì incontro in regione

Continua lo sciopero dei lavoratori: la chiusura dello stabilimento mette a repentaglio 500 famiglie.

Lavoro ed economia
venerdì 31 gennaio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Pozzilli: sciopero lavoratori Unilever
Pozzilli: sciopero lavoratori Unilever © Iserniaweb

POZZILLI. Continua lo sciopero a oltranza dei lavoratori Unilever contro il rischio chiusura dello stabilimento del Nucleo Industriale di Pozzilli che mette a repentaglio la serenità di 500 famiglie.

Intanto il vescovo della Diocesi di Isernia - Venafro, Monsignor Cibotti, dopo una breve visita ieri pomeriggio ai lavoratori in presidio ha confermato la celebrazione della Messa per domani alle ore 14,30 dinanzi ai cancelli.

Saltato oggi l'incontro con il direttore del personale della multinazionale, Gianfranco Chimirri e con la vice presidente di Supply Chain Home Care Maria Pia De Caro.

Il mancato incontro di oggi è sicuramente dovuto alla conferma per lunedì dell'incontro voluto dal Presidente della Regione Molise, Donato Toma, alla quale l'azienda ha confermato la sua presenza proprio con Chimirri e De Caro. All'incontro, che si terrà alle ore 18,00 presso la sede della Regione Molise a Campobasso, parteciperanno anche le sigle sindacali e le RSU aziendali.