Calenda: “Finanziamento per le piscine comunali di Isernia e Bojano. Questa è la politica del fare”

Politica
Isernia domenica 13 gennaio 2019
di La Redazione
Filomena Calenda Lega
Filomena Calenda Lega © Facebook

ISERNIA. Apprendo con soddisfazione ed entusiasmo la notizia del finanziamento, da parte della giunta regionale, destinato alla realizzazione di due nuove piscine comunali a Isernia e Bojano, per un importo complessivo di 3,9 milioni di euro. Una notizia attesa da tempo dagli sportivi, e in generale dai cittadini, delle due città. Entrambe, infatti, grazie all’impegno della giunta, avranno due strutture in grado di rispondere alle esigenze della popolazione, compresi coloro che hanno specifiche problematiche di salute e per le quali necessitano di svolgere attività motorie in impianti natatori. Tale provvedimento dimostra, inoltre, lo spessore politico e umano del presidente Donato Toma. Nei mesi scorsi, infatti, per quanto riguarda la piscina di Isernia, aveva preso parte a un incontro con il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio e al quale anche io ero presente. In quell’occasione aveva assicurato che avrebbe stanziato i fondi per risolvere l’annoso problema inerente la vecchia struttura di località Tremolicci. Promessa mantenuta. E’ questa la politica del fare che bisogna mettere in atto per rilanciare il nostro territorio.