Toma alla Settimana europea di Bruxelles: «Più peso alle Regioni»

Politica
Isernia martedì 08 ottobre 2019
di La Redazione
Toma alla Settimana europea di Bruxelles: «Più peso alle Regioni»
Toma alla Settimana europea di Bruxelles: «Più peso alle Regioni» © Regione Molise

BRUXELLES. Sessione inaugurale a Bruxelles della Settimana europea delle regioni e delle città, evento annuale di quattro giorni durante il quale le regioni si confrontano con la Commissione europea sui temi vitali della crescita e dell’occupazione: incontri, dibattiti e seminari, finalizzati a far emergere l’importanza delle politiche europee per lo sviluppo dei territori in modo armonioso e sostenibile.

Ai lavori di apertura ha partecipato il presidente della Regione Molise, Donato Toma, a giudizio del quale alla nuova Europa va chiesta maggiore autonomia decisionale.

«I territori - osserva il presidente - devono essere più protagonisti della loro storia. Il Comitato delle Regioni, che è il luogo dove trovano spazio le autonomie locali, deve avere più peso nelle scelte fatte dal Parlamento europeo. I cittadini vogliono sentirsi protagonisti, vogliono essere ascoltati da un’Europa che, talvolta, percepiscono fredda e lontana. Per renderla vicina e accogliente, è necessario il loro coinvolgimento nelle decisioni strategiche europee».