Dispositivi antiabbandono, Scarabeo: "Approvata in consiglio la mia mozione"

"Legge Meloni" misure a sostegno dell'acquisto dispositivi antiabbandono: acquisto attraverso l'erogazione di un bonus

Politica
Isernia lunedì 13 gennaio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Massimiliano Scarabeo
Massimiliano Scarabeo © Campobassoweb

CAMPOBASSO. Approvata in Consiglio regionale la mia mozione ad oggetto "Legge 'Meloni' misure di sostegno all'acquisto di dispositivi antiabbandono per bambini fino a quattro anni.

Detta mozione, impegna la Presidenza della Giunta regionale ad assumere le opportune determinazioni amministrative ed economiche, per sensibilizzare e sostenere le famiglie con bambini, nell’acquisto di detti dispositivi attraverso l’erogazione di un bonus.

Il contributo regionale è concesso per ogni nato nel 2019 e residente in Molise, previa documentazione fiscale per accertare il comprovato acquisto.

Considerato che, nell'anno 2018, secondo i dati Istat, le nuove nascite in regione sono state circa 2mila, l'onere stimato in previsione del 2019 è di 60mila euro, che dovrà trovare copertura nel bilancio previsionale 2020-2021.

L’Italia con questa Legge 1 ottobre 2018, n. 117, entrata in vigore già dal 1° luglio 2019, ha introdotto l’obbligo di installazione di dispositivi elettronici all’interno delle automobili, in grado di prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli.

Tali dispositivi elettronici, infatti, “avvisano” della chiusura delle portiere dell’abitacolo in presenza di bambini a bordo, e quindi evitare di lasciarli incustoditi, tutelandoli dalle conseguenze, spesso mortali, dell’abbandono per distrazione o amnesia.

Per motivi di salute non ho potuto essere in Aula, ma mi sia consentito di esprimere, grande soddisfazione, per questa mozione che è stata un cavallo di battaglia di Fratelli d'Italia e della sua leader Giorgia Meloni.