Pfm rinvia per traffico il concerto: oltre 12 ore da Bologna a Campobasso

Spettacolo
domenica 22 dicembre 2019
di La Redazione
Pfm
Pfm © Elena Moretti

CAMPOBASSO. A causa di un traffico molto intenso e corsie uniche in autostrada, Pfm dopo 12 ore di auto, non è arrivata in tempo per il concerto di questa sera a Campobasso. Lo spettacolo è rimandato a questa sera (domenica 22 dicembre) alle ore 21.00.
Pfm è molto dispiaciuta per l'accaduto, non dipeso dalla volontà di nessuno. Dopo il concerto di venerdì sera a Reggio Emilia, la band ha dormito a Bologna ed è partita alle 10 di sabato mattina, arrivando a Campobasso alle 22.30.
I biglietti di restano validi per il concerto di questa sera. Se qualcuno non potesse presenziare, può richiedere il rimborso del biglietto.

E' arrivata anche la nota della Fondazione Cultura:

«Nella giornata di ieri, 21 dicembre, a causa di problemi alla viabilità autostradale, le operazioni di trasferimento dei componenti del gruppo musicale Pfm da Reggio Emilia, dove si erano esibiti la sera prima, a Campobasso, hanno subito fortissimi ritardi. La notizia del problema in corso, e la sua entità, che si è via via aggravata, è stata comunicata dal management del gruppo con un ritardo tale da indurre, in un primo momento, a spostare l'ora d'inizio del concerto e, successivamente, ad annullare l'evento.

Pur in assenza di alcuna nostra responsabilità, ce ne scusiamo con il pubblico che ha atteso invano l'inizio dello spettacolo. In ragione di quanto accaduto, il concerto della Pfm è stato quindi differito ad oggi, 22 dicembre, con inizio alle ore 21, sempre presso il Teatro Savoia di Campobasso. Per l'accesso al concerto sarà sufficiente presentarsi all'ingresso con il biglietto precedentemente rilasciato.

Per tutti coloro che fossero impossibilitati a prendere parte al concerto, o che comunque non intendano parteciparvi, è previsto il rimborso integrale del biglietto, entro e non oltre la data di venerdì 27 dicembre.

A tal fine, per coloro che hanno acquistato il biglietto online sarà necessario inoltrare richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: info@fondazionecultura.it, avendo cura di allegare copia del biglietto per il quale si chiede il rimborso. Coloro che invece hanno acquistato personalmente il biglietto, potranno ottenere il rimborso recandosi presso il botteghino della Fondazione Molise Cultura, presso Palazzo GIL a Campobasso, con il seguente orario: lunedì (23 dicembre) 9- 13; venerdì (27 dicembre) 9- 13».