Francesca De Santis e Ivan Di Mario trionfano al 15° Trofeo Dino Potalivo

Altri Sport
Isernia domenica 23 giugno 2019
di Antonia Schiavarelli
Più informazioni su
La grande festa del 1° Trofeo Dino Potalivo
La grande festa del 1° Trofeo Dino Potalivo © SanSalvoWeb

SAN SALVO. Una grande festa ed un gran successo, il 15° Trofeo Dino Potalivo, che ieri ha invaso le strade del centro città con oltre 400 atleti.

La manifestazioni iniziata con le gare dei più piccoli, è continuata con la splendida gara Corrinsieme, organizzata dall'Arda, il cui tema quest'anno è stato "Nello sport essere differenti è normale". Una gara non competitiva giunta alla sua nona edizione, riservata a ragazzi affetti dalla sindrome di down. Sono stati oltre 50 i ragazzi partecipanti alla Corrinsieme che mano nella mano con atleti professionisti, amministratori, amici e genitori, hanno corso su un percorso tra i 200 e i 600 metri su via Istonia, in un tripudio di emozioni, proseguite anche nella premiazione, durante la quale il presidente della Pilkington Graziano Marcovecchio ha voluto donare all'Associazione un assegno di 5mila euro per consentire di ultimare i lavori di costruzione di un porticato della sede dell'Arda a San Lorenzo a Vasto.

La gara per il Trofeo è partita alle 19.30, percorrendo un percorso di circa 9 chilometri, composto di salite e discese, tra le strade della nostra città, in una gara che si dimostra essere anche una cartolina per i numerosi partecipanti al Trofeo. Vincitori di questa 15° edizione Francesca De Santis di Termoli e Ivan Di Mario di Campobasso.

Soddisfatto il presidente Michele Colamarino che con la Podistica San Salvo anche quest'anno è riuscito a metter su una macchina organizzativa incredibile.

Di seguito le immagini della Corrinsieme e le interviste al presidente Colamarino, al sindaco Tiziana Magnacca e all'amministratore delegato della Metamer main sponsor della manifestazione Nicola Fabrizio.