Figc Settore Giovanile e Scolastico, a Roma workshop nazionale sulle attività Grassroots

Altri Sport
Isernia lunedì 28 ottobre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
F.I.G.C.  Settore Giovanile e Scolastico
F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico © F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico

Si è concluso nel fine settimana il workshop nazionale sulle attività Grassroots organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc e riservato ai delegati regionali dell'attività scolastica e di base. Presso il Centro Sportivo Giulio Onesti di Roma sono state discusse le progettualità per la stagione 2019-2020. Ad aprire i lavori Fabrizio Tanzilli (Resp. Stampa e Comunicazione SGS) e Rosanna D'Achille (Promozione e Territorio) che si sono concentrati sull'identità visiva delle attività SGS e sull'importanza della condivisione e della diffusione dei contenuti relativi alle manifestazioni sviluppate sul territorio. A seguire Elisabetta Lauri e Massimo Tell, che hanno aperto una finestra sulla programmazione delle attività della stagione appena iniziata, a cui si è affiancato l'intervento di Stefano Florit sui presupposti della metodologia del Programma di Sviluppo Territoriale. In rappresentanza del Settore Giovanile e Scolastico del Molise, guidato dal Coordinatore Federale dott. Gianfranco Piano, erano presenti la Delegata all’Attività Scolastica prof.ssa Teresita Felaco ed il Delegato all’Attività di base prof. Roberto Barrea. Per loro l’occasione è stata un motivo di confronto con le altre realtà nazionali ma anche una occasione per ricevere spunti interessanti in vista dei prossimi e numerosi appuntamenti. Nel corso della due giorni per quanto riguarda l’attività scolastica è emersa la volontà da parte del Settore Giovanile e Scolastico di creare delle convenzioni con i Licei Scientifici, Università e Facoltà di Scienze Motorie e la sperimentazione del progetto Studente Atleta di Alto livello, mentre, per quanto riguarda l'attività di base, sono stati esplicitati i temi legati al supporto, controllo e valutazione dei club e delle Scuole Calcio nell’Area di Sviluppo Territoriale.