Sporting Venafro under 19, mister De Padua sulla partita col Fuorigrotta

Altri Sport
Isernia mercoledì 06 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Sporting Venafro
Sporting Venafro © Iserniaweb.it

VENAFRO. Lo Sporting Venafro Under 19 lotta con tenacia ma alla fine deve arrendersi alla forza straripante del Fuorigrotta che si aggiudica la gara con il risultato di 13-2. Per i bianconeri sono andati a segno Siano e Santopaolo classe 2004. "Abbiamo incontrato la squadra che credo vincerà il campionato e non solo - il commento di mister Daniele Di Padua - il Fuorigrotta è forte in tutti i reparti anche fisicamente. Non posso far altro che complimentarmi con loro. Noi abbiamo resistito per i primi 10 minuti del primo tempo, poi gli avversari hanno dilagato. Oggi era impossibile fare risultato - continua il trainer bianconero - l'unico rammaricato arriva dall'atteggiamento della squadra che, in alcune circostanze, sembrava dimenticare che sta affrontando un campionato nazionale.

Adesso non ci resta che ripartire dalle nostre lacune e crescere sempre di più nella mentalità". Intanto prosegue con ottimismo e positività la settimana d’allenamento dei giovani bianconeri. L’obiettivo è quello di ritrovare subito dei risultati utili sia per il morale che per la stagione. In quest’ottica tutto fa presumere che da qui in avanti possano arrivare importanti soddisfazioni.