Il Globo continua a lottare, nonostante tutto

La retrocessione è arrivata con quattro giornate d’anticipo

Basket
Isernia lunedì 09 aprile 2018
di La Redazione
Il Globo Isernia
Il Globo Isernia © Nando Russo

Isernia - Dopo la retrocessione arrivata con quattro giornate d’anticipo, Il Globo Isernia è sceso sul parquet del Palasport di Via Giovanni XXIII per affrontare Barcellona solo per “la gloria”, per una formalità. Ma chi pensa che i ragazzi di Canzano hanno intenzione di regalare le partite agli avversari sbaglia di grosso.

I padroni di casa hanno giocato con la solita grinta e senza alcun timore reverenziale verso la formazione siciliana, che a lungo è stata prima della classe e ora è seconda. Dopo un primo quarto giocato ad armi pari, Barcellona ha iniziato a giocare sul serio, trascinata dal giovane talento Gay (23 punti, 7 rimbalzi, 3 assist e 5 palle recuperate) e da Brunetti (19 punti e 6 rimbalzi), e ha preso il largo.

Domenica penultima giornata di campionato: Il Globo scenderà sul difficile parquet di Cassino.