Isernia si classifica terza alle finali nazionali di Calcio a 5

Calcio
Isernia domenica 02 giugno 2019
di La Redazione
squadra di calcio a 5 dell'Isernia
squadra di calcio a 5 dell'Isernia © GAZZETTA FOOTBALL LEAGUE

ISERNIA. Isernia si è classificata terza nel più grande campionato amatoriale di calcio d’Italia. Hanno partecipato moltissime squadre e solo una (il Prato, poi vincitrice del torneo) è riuscita a fermare la compagine isernina che ha concluso con uno straordinario terzo posto, nella categoria Calcio a 5, rendendo fiera l’intera città di Isernia. Gli incontri delle finali si sono tenuti nello Stadio Olimpico a Roma.

«Alla squadra pentra giungano le congratulazioni dell’amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore Antonella Matticoli –. Lo sport isernino si sta facendo onore a tutti i livelli e in ogni disciplina».
«L’intero movimento – ha aggiunto l’assessore Eugenio Kniahynicki – sta vivendo un momento felice. Ne va dato merito alle associazioni che con grande impegno consentono ai nostri giovani di praticare lo sport e di gareggiare in modo competitivo».
«Questi ragazzi hanno scritto una pagina di storia sportiva meravigliosa e carica di emozioni che faccio fatica ad esprimere – sono state le parole di Nino Manocchio, titolare dello Sporting Manocchio che ha reso possibile l'impresa –. Neppure il più inguaribile ottimista avrebbe potuto immaginare un risultato tanto entusiasmante: la terza squadra più forte d’Italia. Una storia di amicizia e di sport, una piccola favola che dimostra cosa può fare la passione, l’entusiasmo e la tenacia».

I calciatori: Daniele Montano, Gianluca Serricchio, Michele Ranieri, Valeriano Viespoli, Rino Santagata, Michele Di Blasio, Alessandro Carnevale, Pietro Leva, Davide Tartaglione, Antonio Vacca, Fabrizio Petrocelli.
Lo staff: Pasquale Marcucci, Angelo Di Donato, Pierluigi Spognardi, Renzo Piscitelli, Tony Minichiello, Lorenzo Vico.