Braccio di ferro Mauro Icardi-Inter, istanza dell'avvocato molisano Giuseppe Di Carlo

Calcio
Isernia sabato 31 agosto 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Giuseppe Di Carlo
Giuseppe Di Carlo © Termolionline.it

TERMOLI. Ancora una volta sulla ribalta nazionale e non solo l'avvocato molisano, residente a Campomarino, Giuseppe Di Carlo, che ha firmato, come dalle foto del documento notificato ieri all'Inter, la vertenza a tutela dell'ex capitano dell'Inter Mauro Icardi.

Di Carlo difese anche la moglie e agente Wanda Nara in altre vicende.

Ben 41 sono gli elementi probatori inserito nel documento inoltrato anche al collegio arbitrale, con cui chiede il reintegro nella rosa e un indennizzo di 1,5 milioni di euro.

Il professionista molisano ha, infatti, introdotto domanda di arbitrato volta a far accertare la condotta discriminatoria posta in essere dall’Inter nei confronti del calciatore al quale non sarebbe consentita la partecipazione agli allenamenti della squadra nel rispetto delle norme contenute nell’accordo collettivo.

Si è formulata, quindi, alla luce del richiamato accordo collettivo, domanda di reintegra e risarcimento del danno nella misura del 20% dello stipendio lordo del calciatore.

Il collegio arbitrale deciderà entro Natale.