Vastogirardi, con il Pineto gara tosta al Civitelle di Agnone

Calcio
Isernia giovedì 19 settembre 2019
di La Redazione
Vastogirardi, con il Pineto gara tosta al Civitelle di Agnone
Vastogirardi, con il Pineto gara tosta al Civitelle di Agnone © Polisportiva Vastogirardi

VASTOGIRARDI. Si disputerà domenica 22 settembre la quarta giornata di campionato di Serie D, girone F, al “Civitelle” di Agnone con fischio d’inizio alle ore 15 si affronteranno la Polisportiva Vastogirardi ed il Pineto. Due formazioni partite bene nel torneo con ambizioni differenti.

“Domenica ci attende una gara molto difficile – dichiara il presidente della Polisportiva Vastogirardi Andrea Di Lucente – contro una delle formazioni più quotate ed esperte di questo torneo. Occorrerà mettere in campo tanta qualità e soprattutto voglia di fare risultato, doti che di certo non mancano alla nostra formazione. I tifosi, che ci stanno ben supportando in questo inizio stagione, dovranno sostenerci fino alla fine del campionato e a loro rivolgo il mio invito di riempire in ogni ordine di posto le tribune del Civitelle di Agnone domenica”.

Dello stesso avviso il Direttore Sportivo della Polisportiva Vastogirardi Giorgio Marinucci Palermo e il Direttore Generale Antonio Crudele.

“Affronteremo probabilmente la squadra più difficile dell’inizio del nostro cammino – spiega Giorgio Marinucci Palermo – e dovremo farci trovare nel migliore dei modi per disputare questo match. Il Pineto non ha bisogno di presentazioni, è la formazione che sulla carta, insieme ad altre tre o quattro, si giocherà la griglia iniziale della classifica. Si tratta – conclude Palermo – di una società molto solida, dove molti under provengono dal Pescara e dove ci sono over esperti per la categoria con un allenatore importante in panchina”.

“In questa settimana – dichiara Antonio Crudele – i nostri ragazzi hanno lavorato in maniera ottimale e con grande determinazione e concentrazione. Mister Farina ha analizzato gli errori commessi ad Avezzano, ma soprattutto, come suo stile, ha caricato al massimo la squadra. Avremo due impegni molto probanti contro il Pineto e poi in coppa a Foggia. La rosa – conclude Crudele – è tutta a disposizione del mister e attendiamo ormai a breve anche il rientro di De Vizia”.